Gintama x Sket Dance: il manga crossover diventa un anime

E’ di oggi la notizia dell’adattamento ad anime dei capitoli crossover pubblicati lo scorso 11 aprile su Weekly Shonen Jump di Shueisha in cui si narrava l’incontro tra i personaggi di Gintama e Sket Dance. In questa special story assisteremo allo scontro tra Gintoki (Gintama) e Bossun (Sket Dance) nata da alcuni insulti fatti dal primo verso il secondo.

La versione animata di questo crossover vedrà la collaborazione tra lo studio Sunrise (Gintama) e Tatsunoko Productions (Sket Dance). Per chi non lo sapesse Tokokazu Sugita, il doppiatore di Gin è anche il doppiatore di Switch (Sket Dance), il tipo taciturno che parla sempre con l’ausilio del computer.

Bossun - Sket DanceGintoki - Gintama

L’episodio di Gintama con i personaggi di Sket Dance andrà in onda il 26 settembre, mentre quello di Sket Dance con i protagonisti di Gintama andrà in onda il 29 settembre.

Ed ora un pò di storia per ricordare e/o presentare questi due titoli:

Gintama è un manga shounen demenziale scritto da Hieaki Sorachi e si svolge nella città di Edo, l’attuale Tokyo (Giappone). Questa città viene invasa da degli alieni chiamati Amanto sin dal periodo Edo. I samurai giapponesi sono ormai caduti, e gli Amanto hanno posto il divieto di portare le katane in pubblico. La trama si concentra su un eccentrico samurai, Sakata Gintoki, il suo (parziale) apprendista Shimura Shinpachi, e una giovane aliena, Kagura. Tutti e tre sono dei liberi professionisti che cercano lavoro per pagare l’affitto mensile, cosa che solitamente non accade.

Sket Dance è un manga shounen comedy di vita scolastica scritto da Kenta Shinohara e ruota attorno alle esilaranti disavventure dei “Sket Dan“, un gruppetto di studenti delle superiori che aiutano le persone come attività del loro club scolastico. Himeko, una impetuosa ex-delinquente con un debole per le cose carine e strani gusti in fatto di cibo; Switch, l’otaku cervellone che parla solo attraverso un sistema informatizzato di sintesi vocale; e Bossun, il leader di questo gruppo atipico, che vanta una straordinaria facoltà… concentrarsi duramente!

Di questi due solo il primo (Gintama) è giunto in Italia. Planeta DeAgostini Comics detiene i diritti del manga e ne pubblica le “avventure” sin dal 2008, mentre l’adattamento animato è ad opera di Dynit. I primi 24 episodi sono stati trasmessi su MTV Italia fra il 2007 e il 2008 e gli episodi dal 25 al 49 sono stati pubblicati solo in DVD, mentre i restanti episodi dal 51 in poi sono tutt’oggi inediti.

Inoltre sono stati prodotti due OAV, presentati al Jump Festa rispettivamente nel 2005 e nel 2008, ed un lungometraggio intitolato Gintama: Shinyaku Benizakura-hen, uscito nei cinema giapponesi il 24 aprile 2010.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: