Another: confermato cast, data di debutto e sigle

E’ dal sito web dedicato all’adattamento animato di Another,  il manga disegnato da Hiro Kiyohara e scritto da Yukito Ayatsuji basato sul romanzo horror di Yukito Ayatsuji., che arriva la conferma della messa in onda per il 9 gennaio 2012. 

Il sito ha anche riportato i nome del cast che prederanno parte al progetto e sono:

Sakakibara Koichi – Atsushi Abe (Moritaka Mashiro “Bakuman“,Toma Kamijo “To Aru Majutsu no Index“)

Mei Misaki – Natsumi Takamori (Mei Hoshino “Yumekui Merry“, Sasha Staple “Moretsu Pirates“)

Sakuragi Yukari – Ai Nonaka (Fuuko Ibuki “Clannad”, Konoka Konoe “Negima”)

Akazawa Izumi – Madoka Yonezawa (Ui Hirasawa “K-On!“, Lashara Aasu XXVIII “Isekai no Seikishi Monogatari OAV“)

Reiko – Naoko Sakakibara (Aki Yosano “R-15“)

Teshigahara – Tomoaki Maeno (Kiyokazu Fujimoto “Kobato“, Takeru Ōyama “Maken-Ki!“)

Mochizuki – Kazutomi Yamamoto (Yuudai Chiba “Mitsudomoe“, Tsuyoshi Nakanojo “Nichijo“)

Tatsuji – Hiroaki Hirata (Sanji “One Piece“, Kotetsu/Wild Tiger “Tiger & Bunny“)

Inoltre le sigle di apertura e chiusura saranno cantate rispettivamente da Ali Project e Annabel.

La storia narra le vicende di una classe legata da una maledizione che provoca una scia di sangue: gli alunni muoiono uno ad uno di morti violente. 26 anni prima nell’aula del terzo anno della scuola media era frequentata da Misakiuna studentessa bella e popolare poiché eccellente sia negli sport che nel rendimento scolastico. Quando Misaki morì all’improvviso i suoi amici decisero di continuare la vita quotidiana come se la ragazza fosse ancora viva.

Koichi Sakakibara, trasferitosi nel 1998 nella scuola comincia a sospettare che sia accaduto qualcosa di anomalo, percependo una strana atmosfera nella classe, in particolare salta alla sua attenzione Misaki Mei, una ragazza dall’occhio bendato, che non fa altro che stare in disparte per disegnare.

Qual’è il mistero che si nasconde in questa classe ? Koichi riuscirà ad uscirne vivo ? E Misaki Mei non sarà il fantasma della ragazza morta nel 72 o è solo un caso di omonimia ?

Ricordiamo che l’animazione sarà curata dallo studio P.A.Works (Hanasaku Iroha) e sarà diretto da Tsutomu Takahashi (Ergo Proxy), con le sceneggiature di Ryo Higaki e il character design di Yuriko Ishii (Persona -trinity soul-), mentre i personaggi originali saranno realizzati da Noizi Ito, l’illustratore dei romanzi di Haruhi Suzumiya e Shakugan no Shana.

Kadokawa ha pubblicato il romanzo nel 2009 e Hiro Kiyohara (Shisso Holiday) ha realizzato un adattamento in versione manga per la rivista Young Ace ed il primo volume è uscito lo scorso novembre. In Italia questo manga sarà pubblicato da Star Comics.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: