Haruhi Suzumiya: Kadokawa non ha in programma la terza stagione


Image © 2006 Nagaru Tanigawa/Noizi Ito/member of SOS

Il sito di J-cast News ha riferito che Kadokawa Shoten non ha alcune progetto per la terza stagione de “La malinconia di Haruhi Suzumiya” (The Melancholy of Haruhi Suzumiya).

J-Cast News, in base ad alcuni twit fatti dall’attrice/doppiatrice Aya Hirano in data 28 novembre in cui diceva:

Sto iniziando una cosa in un certo posto ora. Hmmm… Quando posso rivelerò di cosa sto parlando? (¨;

Tutto fatto con il mio lavoro~♪ Ho fatto un rituale di purificazione per “un certo lavoro” presso il tempio di Hanazono Shrine, che ho visitato due giorni fa.  Heheheh (´∀’) Solo che il lavoro è segreto!

ha chiesto ad un rappresentate della casa editrice se ci fossero dei progetti per una terza stagione di Haruhi. Purtroppo quest’ultimo non ha potuto rispondere in merito ai twit fatti dalla Hirano e ha concluso dicendo che non c’è alcun piano per una terza stagione di Haruhi.

A questo punto non ci resta che consolarci con la prima stagione animata di Haruhi trasmessa nell’estate del 2010 su Rai 4 e in replica su Popcorn.Tv, il sito web di streaming gratuito, e attendere l’arrivo della seconda stagione realizzata nel 2009 e attualmente inedita nel nostro paese.

Per chi non la conoscesse ancora questa è una serie in 14 episodi creata nel 2006 da Kyoto Animation ed è tratta dal manga omonimo di Nagaru Tanigawa. La serie è stata diretta da Tatsuya Ishihara, noto ai fans per aver diretto le serie Air, Clannad e Full Metal Panic? Fumoffu.

Haruhi Suzumiya è sempre stata considerata un personaggio piuttosto strano dai suoi compagni. Presentandosi alla classe, ad esempio, mette subito in chiaro di non voler avere a che fare con “semplici umani”, ma solo con alieni, viaggiatori del tempo o esper. Tutti le stanno alla larga, ma Kyon, un suo compagno, le rivolge la parola incuriosito, e da quel giorno diventa la persona a lei più vicina, dando adito alle voci secondo cui ci sarebbe una relazione sentimentale tra i due. Haruhi finisce per abbandonare ogni club scolastico di cui entra a far parte, perciò Kyon le suggerisce di crearne uno tutto suo: nasce così la SOS Brigade, club che va a caccia di fenomeni paranormali. Ma dove trovare nuovi membri?

Dimenticavo, il primo volume del romanzo è stato pubblicato in Italia a fine ottobre da Jpop, divisione di Edizioni BD, specializzata nella pubblicazione di saggi e fumetti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: