Arakawa Under the Bridge: il manga torna ad Aprile

Il quinto numero di quest’anno di Young Gangan di Square Enix rivela che Hikaru Nakamura tornerà a lavorare sul manga di Arakawa Under the Bridge e che il primo numero di questa ripresa sarà pubblicato sull’ottavo numero di Young Gangan in vendita dal 6 aprile.


Image © Hikaru Nakamura/Square Enix

Per chi non lo ricordasse o non lo sapesse il manga di Arakawa Under the Bridge, lanciato nel 2004 su questa rivista, era stato messo in pausa nel settembre del 2011 a causa della maternità dell’autrice. L’annuncio arriva dalla stessa Nakamura che riferisce di aver dato alla luce il suo bambino senza nessun incidente e che ora si sente pronta a tornare sul suo manga.


Image © 2004 Hikaru Nakamura/Square Enix

Il manga è ambientato sulle sponde del fiume Arakawa ad Arakawa. Kou Ichinomiya è il giovane rampollo ed erede di una ricca e importante famiglia e ha raggiunto svariati traguardi tutto con le sue forze. Il motivo di ciò è la regola ferrea della sua famiglia: mai essere indebitati con nessuno, che si tratti di denaro o anche solo di piccoli favori. Un giorno, Kou viene attaccato da un gruppetto di teppisti cadendo dal ponte nel fiume e rischiando di annegare. Viene soccorso da una ragazza che vive sotto il ponte chiamata Nino, a cui deve dunque la vita. Rifutandosi di essere in debito con qualcuno Kou cerca di trovare un modo per ripagare la ragazza: Nino chiede allora di amarla e di diventare il suo fidanzato. Kou è costretto ad accettare le condizioni e ad iniziare una nuova vita nella bizzarra comunità di senzatetto che vive lungo le sponde del fiume Arakawa.

Nel 2010 il manga viene adattato ad anime dallo Studio Shaft dal quale realizza due stagioni animate televisive. La prima si chiama esattamente come il manga, mentre la seconda serie è stata chiamata “Arakawa Under the Bridge x Bridge“. Oltre all’anime vi è anche un drama trasmesso nell’estate del 2011 e un live-action movie che ha debuttato nei cinema giapponesi lo scorso 4 febbraio.

Concludo ricordandovi che Nakamura è anche l’autrice di Saint Young Men (Saint Onii-san) opera realizzata nel 2007 e pubblcata su Morning 2 di Kodansha e anch’essa messa in pausa nell’ottobre del 2011 a tempo indeterminato per lo stesso motivo citato prima (la maternità).


Image © 2007 Hikaru Nakamura/Kodansha

Quest’ultimo è un manga umoristico che narra le assurde vicende moderne di Gesù e Buddha i quali, stanchi della noiosa vita ultraterrena, un bel giorno decidono di tornare sulla terra (precisamente in Giappone) per una rilassante vacanza. I due turisti durante le loro escursioni ci mostreranno i paradossi della società odierna, e si renderanno così protagonisti in ogni capitolo di una marea di assurde avventure a tema: la convivenza dei due in un appartamento, una giornata a Disneyland, l’ora di punta sul treno, il Natale, la piscina pubblica (con Gesù che si diverte a separare le acque), carnevali, e molto altro ancora. Nel mentre Buddha non fa che lamentarsi, visto che ovunque ci sono sue immagini di “quando era grasso“, mentre Gesù va in giro con una maglietta con la scritta “Papà, io e lo Spirito Santo” e le ragazze lo fermano per chiedergli autografi, vista la somiglianza con Johnny Depp.

Ad oggi entrambi i manga sono inediti in Italia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: