Le 10 fasi per fare un anime di successo

Quest’oggi vi porto non una notizia ma un modo semplice e intuitivo per poter creare un anime di successo. Voi direte che c’importa !! E io vi dico pure a me, ma chissà che dietro a qualche monitor in questo momento non ci sia qualche neo-producer in erba che sta leggendo or ora queste righe e che voglia sapere come deve fare per far si che il suo progetto decolli il più in alto possibile.

Detto e saltando tutte le spiegazioni superflue (e forse banali) parto con l’elencarvi le condizioni elencate su Biglobe per far si che il vostro anime abbia successo e sia gradito dagli otaku e dai vostri futuri fans:

1. Non plagiare e/o rovinare l’opera originale

2. Fare molta attenzione alla qualità delle immagini che usate, non fate come certi disengantori che rovinao le scene (vedi Naruto vs Pain, mamma che obrobrio quella scena)

3. Realizzare una sigla/e di apertura (opening) dolci o che attirino l’attenzione (occhio a non farla troppo spoiler)

4. Prendere un cast di doppiatori famosi o se qual’ora non li aveste che siano almeno in gamba

5. Mostrare alcune, ma non troppe scene di lotta (il picchiaduro è un genere che va sempre di moda)

6. Includere dei colpi di scena inaspettati (tipo Star Wars ma non troppo simili ^__^ )

7. Avere una sigla di chiusura (ending) divertente che faccia ridere

8. Includere delle scene ero con moderazione (non esagerate se nò diventa un anime ecchi/semi hentai e no ve lo passano in tv durante le fascie protette e verrete bollati come VM18 se non peggio)

9. Inserire un personaggio Moe (con il Moe guadagnate + del 40% di fans se non di più)

10. Riempirlo di ragazze/i carine/i (anche l’occhio vuole la sua parte ^__^)

Questi erano i punti fondamentali per un bel anime e un esempio lampante di queste idee messe assieme possono essere K-On! e Bakemonogatari, due dei titoli più venduti degl’ultimi tempi.

Ovviamente questi sono solo alcuni spunti poi dipende dal genere di anime che volete realizzare e comunque credo questi spunti li potreste usare anche per un manga.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: