Akiko Higashimura (Kuragehime) prende una breve pausa

Sul numero 24 della rivista Morning di Kodansha viene annunciato che Akiko Higashimura, l’autrice di Kuragehiume – La Principessa delle Meduse, andrà temporaneamente in congedo e pertanto il manga di Omoni Naitemasu , il suo lavoro più recente serializzato nel 2010 su Morning e giunto ad oggi al sesto volume della serie, andrà in pausa.


Image © 2010 Akiko Higashimura/Kodansha

Konno Izumi è una giovane donna un po’ ingenua e bonacciona che porta su di se una terribile maledizione: la sua folgorante bellezza. E’ talmente bella da venir puntualmente molestata/stalkerata da qualsiasi essere di sesso maschile le giri intorno, con le conseguenze disastrose che potete immaginare. Izumi lavora part-time come modella nell’atelier d’arte di Jin, un uomo sposato con cui ha una relazione. Ma quest’ultimo parte per un viaggio in Italia, ed il suo sostituto -un giovane studente- arriverà a breve nell’atelier . Riuscirà il baldo giovane a resistere al fascino della procace e tormentata Izumi? Quest’ultima, pur di celare la sua bellezza, userà i mezzi più assurdi, aiutata come sempre dalla giovane amica Tsune-chan.

La mangaka ha spiegato che il motivo di questa pausa è dovuto ad una frattura della prima falange del dito medio della mano destra, frattura avvenuta durante una caduta dalle scale nel suo palazzo.

Nel frattempo viene anche reso noto che il manga di Kuragehiume, assente sul numero 10 di quest’anno della rivista Kiss di Kodansha, tornerà sul ad essere serializzato sul prossimo numero della rivista, in vendita dal 25 Maggio.

In Italia il manga di Kuragehiume – La Principessa delle Meduse è edito da Star Comics, l’adattamento animato, realizzato nel 2010 è inedito.


Image © 2008 Akiko Higashimura/Kodansha

Trama: Solo in fumetteria Tsukimi Kurashita è un amante delle meduse. Il suo sogno è diventare una disegnatrice professionista, e per questo motivo si è appena trasferita a Tokyo, in un condominio in cui è espressamente vietato l’ingresso agli uomini. Un giorno, Tsukimi incontra una ragazza vestita all’ultima moda che salva la vita… nientemeno che a una medusa! Colpita dal suo gesto, la nostra protagonista le chiede di trasferirsi a vivere insieme a lei, ma la nuova coinquilina si rivelerà ben presto decisamente fuori dal comune… (Trama tratta dal sito dell’editore italiano)

Higashimura tramite twitter ha chiesto scusa ai fans per averli fatti preoccupare e gli ha assicurato che si è ripresa quasi completamente dall’infortunio, tant’e che è già pronta per tornare a lavorare e lo ha dimostrato presentato il progetto per il prossimo capitolo di Kuragehime. Inoltre, ha aggiunto che ora sta realizzando i disegni di Kisekae Yuka-chan, il manga serializzato nel 2000 e pubblicato con periodicità irregolare su Cookie di Shuisha. Ad oggi il titolo è composto da 11 volumi completi ed inediti in Italia.


Image © 2000 Akiko Higashimura/Shueisha Inc.

Trama: Yuka è una ragazzina dell’ultimo anno delle elementari ed è una gran fashionista, ha l’abilità di creare le mise più disparate al volo e a seconda di ciò che indossa può sembrare più adulta o giovane. È un po’ pazza e si fa passare per la sorella maggiore di quella che è effettivamente la sua sorella maggiore!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: